Bagno nuovo e strategie di risparmio. Un equilibrio possibile.

Un progetto che mi ha pienamente coinvolta negli ultimi tempi è stato il restyling di un bagno.

1
Photo and Project by INSPIREDecor

La richiesta era quella di ottenere un ambiente elegante, caratterizzato dalla prevalenza dei toni neutri, utilizzando materiali di qualità e contenendo i costi. L’obiettivo sembrava impossibile da realizzare, poiché siamo abituati a pensare che una ristrutturazione totale comporti un budget automaticamente elevato.

In realtà si possono adottare alcune strategie, grazie alle quali limitare parte dei costi, senza rinunciare alla qualità dei materiali.

2
Photo and Project by INSPIREDecor

Strategia numero 1. Cerca i rivestimenti nei centri edili e chiedi le rimanenze in magazzino.

I rivestimenti a pavimento e a parete di questo bagno sono stati acquistati presso un centro edile. Spesso i grandi store possiedono fondi di magazzino, ossia pochi mq che avanzano dai lotti delle vendite precedenti. Tali metrature sono difficilmente piazzabili, tuttavia, se la quantità presente coincide o supera di poco quella che cerchi tu, acquisterai una piastrella di qualità ad un prezzo vantaggioso.

3

IMG_20170423_113734

Photo and Project by INSPIREDecor

Strategia numero 2. Usa materiali preziosi, ma in piccole quantità.

I toni neutri consentono facili abbinamenti, pertanto non è stato un problema acquistare e combinare rivestimenti appartenenti a brand differenti. Volendo evitare l’effetto anonimo, ho cercato di impreziosire l’ambiente, acquistando alcuni metri lineari di un mosaico in vetro che normalmente si usa per rivestire le pareti interne al box doccia. La mia alternativa è stata quella di farlo posare tra l’ultima e la penultima fila di piastrelle.  Ne ho ricavato un tocco chic, senza eccedere nei costi.

IMG_20170423_114239
Photo and Project by INSPIREDecor

Strategia numero 3. Fai posare i rivestimenti a parete ad un’altezza di circa 150 cm dal pavimento.

Eccezione fatta per le pareti interne al box doccia, dove ho fatto posare le piastrelle a tutta altezza, nel resto del bagno la posa si è limitata a circa 150 cm dal pavimento ed è stata bordata da fascette metalliche a protezione del bordo della ceramiche. Questa soluzione dona un aspetto più leggero, consente di appendere al muro eventuali pensili, senza forare i rivestimenti, e ovviamente è economica nella misura in cui utilizza meno materiale.

20170423_115020

IMG_20170423_113454
Photo and Project by INSPIREDecor

Strategia numero 4. Visita i negozi specializzati nella vendita di prodotti per il bagno e chiedi se alcuni di quelli esposti siano in vendita.

Questo tipo di approccio viene spesso sottovalutato. I negozi rinnovano ciclicamente parte delle loro esposizioni e le vendono a prezzi vantaggiosi. Il compratore scrupoloso verificherà che la svendita non presenti difetti, ma difficilmente la merce esposta è mal conservata. Il box doccia in cristallo di Inda, posato in questo bagno, è stato acquistato come elemento da esposizione, con uno sconto molto conveniente.

IMG_20170423_113555
Photo and Project by INSPIREDecor

Strategia numero 5

Acquista le rubinetterie presso i centri fai da te i quali propongono linee gradevoli di brand consolidati a prezzi più contenuti. Poi chiedi al tuo idraulico di provvedere all’installazione.

IMG_20170423_114109
Photo and Project by INSPIREDecor

Sanitari

I sanitari sono stati installati a pavimento, in quanto meno costosi di quelli sospesi. La loro particolarità è quella di essere filo muro, ciò conferisce un tono compatto ed ordinato.

IMG_20170423_113853
Photo and Project by INSPIREDecor

Mobile bagno low cost

Il mobile sospeso non interrompe la continuità del pavimento. Presenta lavello e piano in mineral-marmo e una delicata curvatura. Lo specchio ha una linea minimale ed è comprensivo di punto luce. Di Leroy Merlin, hanno entrambi un prezzo vantaggioso.

IMG_20170425_161039
Photo and Project by INSPIREDecor

Accessori

Questo bagno è caratterizzato da uno stile sobrio con tocchi chic. I toni neutri consentono una facile personalizzazione attraverso gli accessori e la biancheria per il bagno. Ciò permette di variare spesso i particolari, accentuando l’aspetto elegante piuttosto che allegro a seconda dei colori e dello stile degli accessori utilizzati.

IMG_20170423_113815
Photo and Project by INSPIREDecor 

Source list

Rispondi