Fioriture da non perdere

Ammirare i giardini in fiore è un benessere visivo che arriva all’anima, nutrendola di energie positive. Anche tu ami il fascino delle fioriture primaverili? Ecco alcuni interessanti appuntamenti dedicati al verde.

Magnolien_86c0aae173
Photo by Trauttmansdorff web site

 

In Olanda dal 23 marzo al 21 maggio riapre il parco di Keukenhof, poco distante da Amsterdam. Esteso su un’area di 32 ettari, il parco consente di ammirare la meravigliosa fioritura di circa 7 milioni di fiori da bulbo, tra cui primeggiano i tulipani per numero e varietà.

_flowers along the water in the keukenhof

2keukenhof park mensen
Photo by holland.com web site

Dal 1° al 30 aprile, nel magnifico parco botanico di Villa Carlotta a Verbania, si snoderanno una serie di appuntamenti, in occasione della fioritura delle antiche camelie situate nel giardino della storica dimora. Villa Carlotta è infatti un luogo incantevole, dove capolavori della natura e dell’ingegno umano convivono in 70.000 mq tra giardini e strutture museali.

I dettagli del calendario si possono trovare al sito http://www.villacarlotta.it/events.php?pag_id=29&sez_id=16&lang_id=1

VILLA CARLOTTA 1

villacarlotta 2 web site
Photo by Villa Carlotta website

Nei mesi di Aprile e Maggio sarà possibile visitare il giardino delle peonie, all’interno del Centro Botanico Moutan a Vitorchiano (Viterbo). Su un area di 15 ettari, circa 600 varietà di peonie offriranno uno spettacolo senza pari: la più vasta collezione al mondo di tipologie arboree ed erbacee cinesi splenderà agli occhi dei fortunati visitatori.

moutan

moutan2
Photo by Centro botanico Moutan

Se volete  immergervi in un anfiteatro naturale fatto di paesaggi esotici e mediterranei con vedute mozzafiato sulle montagne, non potete perdervi la visita ai Giardini di Castel Trauttmansdorff a Merano. Dal 1° Aprile riapriranno i Giardini con i suoi 80 ambienti botanici. Un consiglio? Non mancate di visitare il Museo Provinciale del Turismo che si trova all’interno del Castello.

Panoramen_April_Tulpen_5ca29631cc
Photo by Giardini di Castel Trauttmansdorff web site

 

 

 

Rispondi