Legno e metallo. La fenomenologia di uno stile

Dall’abbraccio tra legno e metallo emergono varie sfumature di espressione d’arredo. Il sobrio e graffiante fascino dello stile industriale, l’eloquente ed iconico vintage, fino all’intramontabile elegante contemporaneo. Ne consegue un risultato fatto di ambienti caldi, risalti d’effetto e grande personalità.

ciprea
Photo by Riva1920 website

Se il legno, in tutte le sue sembianze, crea atmosfera, abbinato sapientemente a ferro o a metalli nelle scure varianti cromatiche, non passa inosservato. E si eleva a design.

In tale prospettiva, il mercato suggerisce proposte innovative che al contempo rivisitano i materiali delle passate generazioni. Un complemento in legno con dettagli in ferro ricorda le semplici materie usate dai nostri avi. E così, la memoria collettiva alimenta il desiderio di rivivere quell’oggetto, intriso di storia passata, il quale rinasce nelle nostre case, in modo nuovo, grazie ai designers.

La fenomenologia di uno stile passa attraverso la nostra storia ed i materiali del vissuto, ma in chiave moderna, in un concetto di casa attuale.

Riva 1920 offre, secondo la mia opinione, l’incarnazione di questa filosofia, quale comune denominatore di tradizione ed innovazione. L’osservatore attento non mancherà di apprezzare come i prodotti di questa azienda raccontino una storia.

Il tavolo Kauri Newton, firmato da C.R. & S. RIVA1920, è realizzato con top in massello di Kauri, legno millenario della Nuova Zelanda , e sostenuto da una base in ferro.

In questo prodotto, il legno “svelato” di Riva 1920, è un materiale riscoperto, rinnovato, che si rigenera e ritrova antichi splendori. Ma è altresì un legno che guarda all’oggi, inserendosi in una casa viva, protratta verso il futuro. Una casa “in fieri”.

kauri-newton
Photo by Riva 1920 website

 Earth è un tavolo metafora. Caratterizzato da top in resina e legno di Kauri, rappresenta il globo terrestre: le parti in legno raffigurano, in modo stilizzato, i continenti e le sezioni in resina gli oceani.

earth-table-riva-1920-01
Photo by Riva 1920 website

 

La base in ferro scuro, disegnata da Renzo Piano, simboleggia il groviglio delle armature degli edifici che, in seguito al crollo delle Torri Gemelle, fuoriuscivano dalle macerie.

Posizionato all’ingresso del nuovo Eataly Downtown, da poco inaugurato all’interno del Westfield World Trade Center, Earth  qui assume un’accezione ancora più intensa. Con il suo legno fossile simbolo di rinascita, accoglie i visitatori con un’esposizione di pane, emblema universale di pace e di condivisione.

terra-table-Riva-1920/03/01
Photo by Riva 1920 website

Rispondi